Crea sito

A partire da venerdì 11 giugno: Europei a tu per tu

Dopo mesi di chiusura e dopo una riapertura ricca di entusiasmo con la rassegna “Teatro sul divano” e le Finali del Festival Fantasio 2020, il Teatro di Villazzano chiude la sua coda di programmazione di questa stagione 20/21 con Europei a tu per tu, un’idea per unire calcio e teatro.

Vivere le partite della nazionale di calcio ad una grande manifestazione come Mondiali o Europei è da sempre un momento che unisce la comunità, che si stringe attorno alla maglia azzurra e tifa Italia. TeatroE ha immaginato questo momento per tornare a vivere con il pubblico un momento di condivisione, anche con le regole anti contagio previste per i luoghi di cultura.

Non poteva essere una semplice partita di calcio trasmessa in teatro ovviamente (la prima è appunto Italia – Turchia di venerdì 11 giugno alle 21.00), ma una giornata che mixa lo sport al teatro e non solo per gli spazi. Dalle 16.00 infatti, ogni ora, si potrà assistere ad uno spettacolo teatrale sotto il foyer del teatro, per un massimo di 3-4 persone e per questo intitolate “A tu per tu”. Ad andare in scena saranno racconti di sport di 20 minuti tratti dal libro “Dove il sole sorge prima” di Giacomo Postinghel, a dare voce a questi racconti sarà invece l’attore con Stefano Detassis.

Oltre alla partita inaugurale con la Turchia il format si ripeterà il 16 giugno (Italia – Svizzera) e il 20 giugno (Italia – Galles) e, qualora l’Italia dovesse proseguire il suo cammino, il Teatro di Villazzano ne seguirà le gesta fino alla tanto sognata finale di Wembley.

Le partite saranno trasmesse gratuitamente e saranno aperte a tutti, fino ad esaurimento posti, le repliche di “A tu per tu” avranno invece una doppia possibilità: un biglietto “normale” a 5 € o una scommessa a 10 €; se l’Italia vincerà l’Europeo chi avrà scommesso vincerà un biglietto per uno spettacolo della prossima stagione, in alternativa avrà aiutato il settore dopo un anno così complesso.

Tutte le informazioni su: www.teatrodivillazzano.it

Condividi l'articolo su:

© Media Alpi pubblicità s.r.l. Via delle Missioni Africane, 17 - 38121 Trento - Tel. 0461.934494

TrentinoMese: Iscrizione al ROC n° 11308. Registrazione Tribunale di Trento n. 536, 21 dicembre 1991

Sito web realizzato da Mobydick Scritture - info@mobydick.tn.it