Aura Zanghellini > “Reportage”

La giovane cantautrice di Trento da tempo si muove sulla scena musicale milanese dove ha affinato le qualità di interprete e di pianista, avvicinandosi al mondo del songwriting. La canzone Reportage si lega ad un intreccio fra le sonorità indie pop francesi nei beats e il rap poetico tricolore per quanto riguarda le parole del brano. Proprio Aura racconta così il brano: “Una sorta di documentario cantato e musicato che immortala, come una polaroid, le immagini di due persone che trascorrono insieme un weekend. Il ritornello ha un carattere leggero e ballabile, alternato a strofe dense di parole e suggestioni”. Da qui la scelta di un taglio incalzante, scandito da un beat synth pop anni ’80 che porta a muoversi e a ricordare i frame di un tempo andato. Il brano è distribuito da Babuzzle con la produzione affidata a Giorgio Pesenti e ad accompagnare il lancio della canzone un videoclip girato da Factory Studio la scorsa estate sul Lago di Garda. Un reportage del weekend estivo di due persone e la condivisa leggerezza di stare assieme per dimenticarsi cosa significa fare i turisti.

Condividi l'articolo su:

Pubblicato da Fabio De Santi

Classe 1967, si nutre fin da ragazzo di musica e passione per la scrittura con particolare dedizione alle pagine di Vonnegut, Dagerman e Cèline. Scrive dalla metà degli anni '90 per il quotidiano l'Adige e da tempo quasi immemore collabora con Trentinomese. Frequenta le onde radio dagli anni '80 con diversi programmi fra cui quelli proposti su Radio Rai Regionale dove da spazio alla scena musicale trentina cosi come accade sulle pagine del nostro mensile.