Crea sito

“Energie di Comunità”: via alla raccolta fondi online

Dl 16 giugno, su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation, è possibile contribuire alle campagne di raccolta fondi relative ai primi tre dei sette progetti selezionati nell’ambito del bando “Energie di Comunità”, l’iniziativa lanciata da ITASolidale – ente senza scopo di lucro fondato da ITAS Mutua, Associazione Gruppo agenti ITAS e Comitato per la solidarietà dei dipendenti ITAS – e Solidea onlus, ente no profit fondato dalla Federazione Trentina delle Cooperative, Con.Solida, Cassa Centrale delle Casse Rurali, per cofinanziare in crowdfunding idee innovative proposte dalle realtà del Terzo Settore, con l’obiettivo di offrire una risposta concreta alla crisi generata dal Covid.

Per questo primo bando ITASolidale ha stanziato una cifra complessiva di 35.000 euro e, se ciascun progetto selezionato, grazie alla generosità dei sostenitori, riuscirà a raggiungere il 50% del budget previsto in crowdfunding entro il 30 luglio, ITASolidale si impegna a erogare un cofinanziamento pari al restante 50%, fino a un massimo di 5.000 euro a campagna. 

“Occhio al doposcuola: un servizio che guarda al futuro”, promosso dall’associazione “L’Africa chiama”, attiva nel territorio di Fano (PU), nasce con l’obiettivo di implementare, con l’aiuto di figure professionali competenti in ambito socio-psico-pedagogico, il servizio di doposcuola che già da tempo viene portato avanti con successo e la cui mancanza è stata particolarmente sentita dai bambini durante la pandemia. 

L’idea è offrire un servizio sempre più a misura di bambino, rivolto a 35 alunni delle scuole di primo grado del Comune di Fano, che saranno affiancati da un educatore professionista non solo per lo svolgimento dei compiti, ma anche per organizzare attività extrascolastiche che possano favorire l’incontro e la socializzazione tra coetanei. 

“Siamo al buio: aiutaci ad accendere le luci sulla scena all’aperto” è stata lanciata dalla cooperativa sociale brindisina “TenRock” e mira a risollevare uno dei settori che più ha subito la crisi innescata dal Covid: quello dello spettacolo. Sostenendo il progetto, sarà possibile aiutare TenRock a organizzare spettacoli all’aperto, il primo dei quali è in programma per il prossimo 25 settembre nella suggestiva cornice del Castello Alfonsino di Brindisi. Grazie alle donazioni, lo staff della cooperativa potrà procedere con la messa a norma delle strutture per allestire lo show e permettere al pubblico di fruirne in tutta sicurezza. 

“Le Tre Meraviglie superano l’isolamento sociale”, proposto dall’associazione trentina “Tremembè Onlus”. Si tratta di un progetto dedicato agli over 60, una categoria che ha particolarmente risentito, sia dal punto di vista psicologico che sul piano socio-economico, delle conseguenze del lockdown. Attraverso laboratori espressivi dedicati, che coinvolgevano un gruppo di anziani trentini, alcuni studenti e un tutor, sono stati creati tre giochi innovativi – le Tre Meraviglie, appunto – che, grazie al crowdfunding, potranno essere consegnati in case di riposo e circoli per anziani presenti sul territorio di Trento. 

“Siamo felici che il bando abbia avuto una risposta importante dalle associazioni, ma soprattutto siamo orgogliosi di poter sostenere questi sette progetti selezionati grazie al contributo dei delegati di ITAS Mutua che hanno rinunciato ai loro gettoni di presenza per un ammontare poi raddoppiato dalla Compagnia” – spiega il presidente di ITASolidale Gianfranco Marzocchi.“Ora confidiamo nella generosità delle persone e le invitiamo a donare sulla piattaforma, ma siamo sicuri che la bontà dei progetti presentati sarà riconosciuta – oltre che da noi di ITASolidale – anche dal pubblico di Produzioni dal Basso”.

Le successive quattro campagne selezionate dal bando partiranno invece a settembre.

Per maggiori informazioni:

https://www.produzionidalbasso.com/network/di/itas-solidale#itas-solidale-initiative

Condividi l'articolo su:

Media Alpi pubblicità s.r.l. Via delle Missioni Africane, 17 - 38121 Trento - Tel. 0461.934494

TrentinoMese: Iscrizione al ROC n° 11308. Registrazione Tribunale di Trento n. 536, 21 dicembre 1991

Sito web realizzato da Mobydick Scritture  - info@mobydick.tn.it © 2020-2021 Mobydick Scritture