Valentina Cognatti e Michele Brasilio vincono Fantasio 2021

Fantasio – Festival Internazionale di Regia Teatrale – finali della 22° edizione. “Alla mia Nazione” di Pier Paolo Pasolini, organizzato da Gruppo Teatrale Gianni Corradini, TeatroE e Estro con il contributo di Fondazione Caritro, Regione Trentino Alto Adige, Provincia di Trento e Comune di Trento. Vincono la 22esima edizione EX EQUO i registi Valentina Cognatti e Michele Brasilio.

Sono Valentina Cognatti e Michele Brasilio a vincere EX EQUO il premio della giuria della 22esima edizione del Festival internazionale di regia teatrale Fantasio dedicato a La mia Nazione, poesia di Pier Paolo Pasolini.

Due vittorie figlie della versione del testo di Pasolini intitolate “Sotto gli occhi di tutti e “Filottete; in scena gli attori Loredana Piedimonte, Andrea Carpiceci, Lorenzo Argentieri, Andrea Canestri, Gabriel Durastanti, Michelangelo Raponi per la prima versionee Enrico Maria Pacini e Marina Cioppa per la seconda. Questa la motivazione della giuria tecnica, composta da Denis Fontanari (Direttore del Teatro di Pergine e Meano), Roberto Marafante (teatro De Servi e teatro Martinitt) e Alessandro Maggi (Direttore del Teatro Civico di La Spezia): “La giuria tecnica ha stabilito un premio EX EQUO. Due premi hanno messo in evidenza due modalità di messa in scena, anche apparentemente divergenti, facendo ognuno prevaricare alcuni elementi del teatro o riducendo l’utilizzo degli altri. Essi costituiscono una significativa sintesi delle tendenze in atto di una messa in scena secondo le possibilità registiche. In un caso un maggior utilizzo delle immagini e della partitura fisica, nel secondo un maggior utilizzo della scrittura scenica. Esortando in ogni caso i due registi a cimentarsi maggiormente e ad esplorare la parte di linguaggio in questo caso meno utilizzata il premio Fantasio 2021 va ex equo a Valentina Cognatti e Michele Brasilio”.

Ma le giurie di Fantasio sono tre, e le altre due (giuria giovani e giuria del pubblico) hanno riproposto i due registi vincitori decretati da quella tecnica. Il premio del pubblico, con una media di 9,04/10, è andato a Valentina Cognatti mentre Michele Brasilio ha vinto il premio della giuria giovani, formata da allievi di Estro – Scuola di teatro e cinema, i quali la premiano con la seguente motivazione: “Per la trasposizione contemporanea della complessità dell’anima pasoliniana, per la drammaturgia spiazzante e dinamica, per il preciso equilibro tra attori-luci-spazi, per l’ironia e la sagacia del linguaggio il premio della giuria giovani della 22esima edizione del festival Fantasio va a Michele Brasilio di compagnia Vulíe”.

Condividi l'articolo su:

Media Alpi pubblicità s.r.l. Via delle Missioni Africane, 17 - 38121 Trento - Tel. 0461.934494

TrentinoMese: Iscrizione al ROC n° 11308. Registrazione Tribunale di Trento n. 536, 21 dicembre 1991

Sito web realizzato da Mobydick Scritture  - info@mobydick.tn.it © 2020-2021 Mobydick Scritture