Crea sito

Danila Cattani: “La bellezza è un lavoro”

Laureata in scienze motorie, la partenza da un paese molto piccolo, la scelta di mettersi “in vetrina”. Vediamo perché

Nome: Danila

Cognome: Cattani

Età: 30

Profilo Instagram: instadanila.cattani

Professione: coach online, lavoro attraverso Instagram per dei brand, ho una piattaforma OnlyFans

Vive a: originaria di Termon di Campodenno (Val di Non), vivo attualmente a Milano anche se in questo momento sono a Dubai.

Visualizzazioni di post: dipende dal tipo di post, ma arrivo fino a foto da 8.000/9.000 like; le visualizzazioni delle storie vanno intorno ai 6.000, perché a dire la verità, anche se ho tanti followers, per un periodo mi si era rallentato il profilo, in quanto avevo pubblicato qualche foto un po’ troppo osé…adesso sto più attenta!

Followers: 104 mila

Esperienze: Dopo 3 anni di giurisprudenza a Trento, mi sono laureata in scienze motorie perché lo sentivo un percorso più adatto a me: sono sempre stata un’appassionata di fitness, in particolare del Bodybuilding. Ancora prima della laurea ho iniziato a lavorare come receptionist in una palestra di Trento. Nel 2017 lavoravo come istruttore in sala pesi e facevo qualche ora come personal trainer. Poi mi sono dedicata solamente a quest’ultimo settore. In seguito ho scoperto il mondo della fotografia – quando già Instagram cominciava a crescere – perché condividevo sui social la mia preparazione atletica (all’epoca ero l’unica in Trentino a preparare per gare di Bodybuilding). Nel 2019 ho cominciato a fare delle foto un pochino più spinte rispetto a quelle prettamente fisiche. Ho smesso di fare la personal trainer, ho mantenuto solo quello che è la consegna coaching online di programmi d’allenamento e consigli alimentari. Ho cercato di far crescere quell’aspetto e ho aperto la mia piattaforma OnlyFans: si tratta di un sito (a pagamento) dove si possono pubblicare foto e video senza la censura.

I social e il successo: I social servono in tutte le professioni, perché se una persona ha un’attività, la pagina Instagram influenza tantissimo la scelta del cliente. Infatti sono nate delle professioni inerenti a questo, cioè persone che curano il profilo Instagram delle varie aziende. Nel mio caso, io lavoro ormai solo con questo social: per me è molto importante, è la mia fonte di sostentamento. Avere un profilo curato, con delle foto ben pianificate conta tantissimo se si vuole ottenere qualcosa; attraverso un’immagine puoi realizzare collaborazioni con brand, sponsorizzazioni, attirare l’interesse di persone alla ricerca di immagini.

Io e il Trentino: In Trentino ho ricevuto tante critiche… gli apprezzamenti ci sono, ma sono veramente pochi. Io vengo da un paesino molto piccolo; c’è chi mi ha detto “Grande Danila, ti sei tirata fuori dai classici cliché…” Io faccio una vita diversa da quella di paese: viaggio molto, sono sempre in giro per il mondo. Alcuni apprezzano, tanti criticano pesantemente, soprattutto per quel che riguarda OnlyFans; non li biasimo perché sono comunque foto e video osé, che non a tutti vanno a genio. Critiche e offese provengono spesso da persone della mia zona.

Progetti futuri: Aumentare le clienti del coaching online; poi mi piacerebbe aprire un sito dove le ragazze possano scaricare schede di allenamento e poi aumentare i clienti che si approcciano al mio profilo OnlyFans.

La bellezza: Non mi ritengo bella in assoluto; ho sempre cercato di curare il mio aspetto senza stravolgere la mia persona, cercando di migliorare. A me la bellezza ha aperto tutte le porte perché al di là del lavoro che faccio, che è proiettato sulla mia immagine, anche nella vita di tutti i giorni la bellezza serve. Anche adesso che sono a Dubai, mi basta uscire dalla porta e mi si aprono tutte le porte. Può sembrare un discorso materialista, ma io ho sfruttato tanto tanto la bellezza nella mia vita. Fortunatamente non sono neanche stupida perché la bellezza senza un po’ di intelligenza, lascia il tempo che trova. Insomma non è tutto, ma io consiglio alle ragazze di cercare di curarsi il più possibile.

Cosa conta su Instagram: Devi dare la sensazione di essere una persona che ha qualcosa da raccontare, creare interesse. Io cerco sempre di fare qualche foto nel contesto in cui mi trovo, perché valorizza l’immagine. È importantissimo avere foto in luoghi diversi, curando il look in base al posto che si frequenta. Le più grandi influencers spiegano che è indispensabile postare buone foto per avere un buon profilo.

Chi mi segue: Sono più uomini, perché pubblico tante foto di particolari femminili e le donne talvolta non apprezzano; ce ne sono alcune che mi mandano tanti complimenti e alcune che mi tolgono il follow!

Il mio senso della vita: Mi alleno e mangio sano, ma non penso tutto il giorno al fitness e al Bodybuilding. Grazie alle mie varie attività, riesco a vivere come ragazza normale che ha saputo valorizzare le proprie potenzialità. 

In Trentino ho ricevuto tante critiche… gli apprezzamenti ci sono, ma sono veramente pochi. Io vengo da un paesino molto piccolo; c’è chi mi ha detto “Grande Danila, ti sei tirata fuori dai classici cliché…” Io faccio una vita diversa da quella di paese: viaggio molto, sono sempre in giro per il mondo. Alcuni apprezzano, tanti criticano pesantemente, soprattutto per quel che riguarda OnlyFans; non li biasimo perché sono comunque foto e video osé, che non a tutti vanno a genio. Critiche e offese provengono spesso da persone della mia zona.

Progetti futuri: Aumentare le clienti del coaching online; poi mi piacerebbe aprire un sito dove le ragazze possano scaricare schede di allenamento e poi aumentare i clienti che si approcciano al mio profilo OnlyFans.

La bellezza: Non mi ritengo bella in assoluto; ho sempre cercato di curare il mio aspetto senza stravolgere la mia persona, cercando di migliorare. A me la bellezza ha aperto tutte le porte perché al di là del lavoro che faccio, che è proiettato sulla mia immagine, anche nella vita di tutti i giorni la bellezza serve. Anche adesso che sono a Dubai, mi basta uscire dalla porta e mi si aprono tutte le porte. Può sembrare un discorso materialista, ma io ho sfruttato tanto tanto la bellezza nella mia vita. Fortunatamente non sono neanche stupida perché la bellezza senza un po’ di intelligenza, lascia il tempo che trova. Insomma non è tutto, ma io consiglio alle ragazze di cercare di curarsi il più possibile.

Cosa conta su Instagram: Devi dare la sensazione di essere una persona che ha qualcosa da raccontare, creare interesse. Io cerco sempre di fare qualche foto nel contesto in cui mi trovo, perché valorizza l’immagine. È importantissimo avere foto in luoghi diversi, curando il look in base al posto che si frequenta. Le più grandi influencers spiegano che è indispensabile postare buone foto per avere un buon profilo.

Chi mi segue: Sono più uomini, perché pubblico tante foto di particolari femminili e le donne talvolta non apprezzano; ce ne sono alcune che mi mandano tanti complimenti e alcune che mi tolgono il follow!

Il mio senso della vita: Mi alleno e mangio sano, ma non penso tutto il giorno al fitness e al Bodybuilding. Grazie alle mie varie attività, riesco a vivere come ragazza normale che ha saputo valorizzare le proprie potenzialità. 

Condividi l'articolo su:

Pubblicato da Tiziana Tomasini

Nata a Trento ma con radici che sanno di Carso e di mare. Una laurea in materie letterarie e la professione di insegnante alla scuola secondaria di primo grado. Oltre ai grandi della letteratura, cerca di trasmettere agli studenti il piacere della lettura. Giornalista pubblicista con la passione della scrittura, adora fare interviste, parlare delle sue esperienze e raccontare tutto quello che c’è intorno. Tre figli più che adolescenti le rendono la vita a volte impossibile, a volte estremamente divertente, senza mezze misure. Dipendente dalla sensazione euforica rilasciata dalle endorfine, ha la mania dello sport, con marcata predilezione per nuoto, corsa e palestra. Vorrebbe fare di più, ma le manca il tempo.

Media Alpi pubblicità s.r.l. Via delle Missioni Africane, 17 - 38121 Trento - Tel. 0461.934494

TrentinoMese: Iscrizione al ROC n° 11308. Registrazione Tribunale di Trento n. 536, 21 dicembre 1991

Sito web realizzato da Mobydick Scritture  - info@mobydick.tn.it © 2020-2021 Mobydick Scritture