Nana Motobi > “Mic&Beat”

Quattordici tracce che trasportano l’ascoltatore nel mondo di Mana Kofi Osei, aka Nana Motobi, produttore, rapper ghanese, dal 2007 in Trentino, fondatore della casa Abe Pe Show. Sono coinvolti artisti di diversi paesi che portano il loro timbro e visione musicale con un messaggio che come racconta l’artista: “È quello dell’unione e dell’affermazione africana partendo dall’idea che un microfono e un beat possano amplificare l’energia e creatività che possiede”. Dopo la produzione di “Turn Up” l’album che ha coinvolto sedici artisti internazionali, Motobi ha continuato a guardare al di là delle montagne trentine dimostrando maturità musicale e identità artistica. La tracklist del disco è realizzata da Nana in collaborazione con Fanny, una sorta di dialogo fra il cittadino e un politico. Infine, intento di Motobi, è promuovere l’omonima piattaforma di produzione, dedicata alla connessione di artisti, prodotti e servizi per la crescita del settore hip hop, afrobeat, afro trap, drum & bass e dancehall.

Condividi l'articolo su:

Pubblicato da Fabio De Santi

Classe 1967, si nutre fin da ragazzo di musica e passione per la scrittura con particolare dedizione alle pagine di Vonnegut, Dagerman e Cèline. Scrive dalla metà degli anni '90 per il quotidiano l'Adige e da tempo quasi immemore collabora con Trentinomese. Frequenta le onde radio dagli anni '80 con diversi programmi fra cui quelli proposti su Radio Rai Regionale dove da spazio alla scena musicale trentina cosi come accade sulle pagine del nostro mensile.