Ziliani >“Clichè”  

Sonorità che spaziano dal funky alla disco dance, dal pop al rock, dall’indie fino alla hit mania. Sono quelle che danno forma alla tracklist di “Clichè” il primo Ep del cantautore rivano Ziliani disponibile su tutte le principali piattaforme digitali ed uscito per Primal Box. Ziliani, musicista classe 1995, dal 2018 aveva incominciato a farsi conoscere anche a livello nazionale per la freschezza di alcuni suoi singoli come “Bar Franca” dedicato all’omonimo bar di Arco. Ora mette ordine nel suo cassetto di canzoni con una produzione contraddistinta e da chitarre elettriche e sintetizzatori, che riprendono le atmosfere ‘80.  Accompagnato dall’amico Mathias Drescig, Marco Ziliani racconta del modo migliore per vivere con serenità e naturalezza ogni giorno stando meglio con sé stessi, lasciandosi andare nelle situazioni e liberando la mente per godersi ogni istante. Su tutte le tracce, per noi, “Indaco”, “Libertà criminale” e “Come ieri” possiedono un significato diverso e unico con all’interno una propria storia, raccontate attraverso un sound leggero e con uno spirito ironico tipico dell’artista.

Condividi l'articolo su:

Pubblicato da Fabio De Santi

Classe 1967, si nutre fin da ragazzo di musica e passione per la scrittura con particolare dedizione alle pagine di Vonnegut, Dagerman e Cèline. Scrive dalla metà degli anni '90 per il quotidiano l'Adige e da tempo quasi immemore collabora con Trentinomese. Frequenta le onde radio dagli anni '80 con diversi programmi fra cui quelli proposti su Radio Rai Regionale dove da spazio alla scena musicale trentina cosi come accade sulle pagine del nostro mensile.