Crea sito

A Cold Winter > “Empty Sky”

Iridescenti bagliori rock, con decisi rimandi alla new wave e al british pop anni ‘90, di rara sensibilità attraversano l’album di debutto degli A Cold Winter. Le tracce sono quelle di “Empty Sky” il debutto del nuovo progetto che unisce Alessandro Sester, ex chitarrista e fondatore dei Samle, al bassista Carlo Debortoli. Due musicisti trentini che hanno alle spalle un sostanzioso background sonoro che si materializza nei vari brani del cd a partire dall’apertura affidata ad “Another Life” dal riff coinvolgente che porta a “The Box” canzone ipnotica nel suo incedere circolare. Dopo “Run”, che echeggia certi anni ‘70, la tracklist propone la tormentata ed introspettiva “Ashes” insieme a “Empty Sky” dagli intarsi decisamente new wave: senza esitazione per noi la perla del disco. Alla ballata “Home” è affidata la chiusa del cd prima di due versioni acustiche di “Run” e “Another Life”. On line si trovano già alcuni videoclip dei brani del disco e per entrare nel mondo della band l’accesso è su www.acoldwinter.com.

Condividi l'articolo su:

Pubblicato da Fabio De Santi

Classe 1967, si nutre fin da ragazzo di musica e passione per la scrittura con particolare dedizione alle pagine di Vonnegut, Dagerman e Cèline. Scrive dalla metà degli anni '90 per il quotidiano l'Adige e da tempo quasi immemore collabora con Trentinomese. Frequenta le onde radio dagli anni '80 con diversi programmi fra cui quelli proposti su Radio Rai Regionale dove da spazio alla scena musicale trentina cosi come accade sulle pagine del nostro mensile.

Media Alpi pubblicità s.r.l. Via delle Missioni Africane, 17 - 38121 Trento - Tel. 0461.934494

TrentinoMese: Iscrizione al ROC n° 11308. Registrazione Tribunale di Trento n. 536, 21 dicembre 1991

Sito web realizzato da Mobydick Scritture  - info@mobydick.tn.it © 2020-2021 Mobydick Scritture