Crea sito

“Eventi per tutti i gusti”: estate culturale tra Povo e Villazzano

Dopo la lunghissima pausa forzata e la sospensione della stagione teatrale dovuta all’emergenza sanitaria e la riapertura di tarda primavera, inizia ora la stagione estiva organizzata tra Povo e Villazzano da TeatroE, l’associazione che già gestisce il Teatro di Villazzano, in collaborazione con EstroTeatro, con il Comune di Trento attraverso i bandi di prossimità e con le Circoscrizioni di Povo e Villazzano.

Un legame, quello tra TeatroE e la collina della città, che prosegue dopo il lavoro lungo ormai 4 anni per la gestione del teatro e dopo una fortunata prima stagione estiva tra luglio e settembre 2020. Rinnovare tali appuntamenti all’aperto in molti luoghi delle due circoscrizioni è un valore importante per tutta la comunità e per un importante rilancio della cultura dopo mesi così difficili. La programmazione sarà divisa tra appuntamenti per i più piccoli, teatro in situazioni molto classiche e in orari ordinari e teatro al naturale, con performance in spazi naturali e in orari inconsueti.

Sono 16 gli appuntamenti programmati, per tutti i gusti e spaziando molto nei linguaggi artistici. Ad aprire la stagione, dal 8 al 11 luglio, lo spazio alla danza contemporanea, con il festival Becoming organizzato a Villazzano dalla Compagnia Controra con 4 appuntamenti. Il 10 luglio alle 10.30 al Parco del Cimirlo lo spettacolo per tutta la famiglia dal titolo Asino a chi? con Mirko Corradini e Emilia Bonomi. Il 16 luglio un altro appuntamento con il teatro ragazzi, stavolta al Parco di Villa de Mersi alle 17.00, con lo spettacolo Hansy e Greta, prodotto da TeatroE. Sempre il 16 luglio, all’Arena di Povo, spazio alla musica e ai giovani musicisti con Summer rock in Arena. Il 25 luglio l’Arena di Povo darà spazio, sempre alle 21.00, alle risate con il comico trentino Mario Cagol con il suo nuovo spettacolo Ricominciamo con un sorriso. Il 31 luglio al Prato Maranza alle 19.00 spazio all’attrice Maura Pettorruso e al musisista Andrea Casna con lo spettacolo Io e Mary. L’inventrice di Frankenstein. Il giorno 8 agosto, alle 21.00, nel piazzale del Teatro di Villazzano andrà in scena L’ultima partita. La storia di Lou Gehrig, la storia dell’atleta e della sua malattia, produzione Teatro del Cerchio. Il 10 agosto alle 19.00 al Doss Sant’Agata lo spettacolo con Stefano Detassis dal titolo L’alieno di Caldonazzo. Il 13 agosto, alle 22.00 e alle 24.00 al Prato dei Bindesi Il bosco dell’orrore, spettacolo horror in cuffia di Andrea Visibelli con Jacopo Pagliari. Il 21 agosto alle 21.00 all’Arena di Povo il concerto/spettacolo dal titolo Ophelia, regia di Maura Pettorruso, con Maria Vittoria Barrella e Stefano Detassis e i musicisti Andrea Casna e Stefano Graiff.  Il 27 agosto si torna nel piazzale del Teatro di Villazzano con lo spettacolo Giullarando prodotto da Evoè!Teatro con Paolo Grossi. Il 4 settembre all’Arena di Povo lo spettacolo prodotto da TeatroE dal titolo Terzo, uno spettacolo consigliato sopra i 14 anni improntato sulla figura di Riccardo III. Si chiuderà, così come si è cominciato, con il teatro ragazzi: il 5 settembre al Parco di San Rocco alle 17.00 I racconti di Fill e Foll. Il gatto con gli stivali con Emilia Bonomi e Andrea Deanesi.

Condividi l'articolo su:

Media Alpi pubblicità s.r.l. Via delle Missioni Africane, 17 - 38121 Trento - Tel. 0461.934494

TrentinoMese: Iscrizione al ROC n° 11308. Registrazione Tribunale di Trento n. 536, 21 dicembre 1991

Sito web realizzato da Mobydick Scritture  - info@mobydick.tn.it © 2020-2021 Mobydick Scritture