Pancheri racconta il “Nettuno ritrovato”

Si chiama “Tapis Roulant” la trasmissione che va in onda ogni domenica alle 9 circa su RAI3 (ed in replica sul canale 103 del Digitale Terrestre alle ore 22.30) 

Domenica 5 dicembre si comincia con “Bianco & Nero”.  Seconda puntata del ciclo televisivo dedicato al mondo della neve ed alle discipline che ruotano intorno ad essa, che per l’occasione approda a Pejo 3000.

“Depero New Depero”. Il Mart di Rovereto celebra l’estetica innovativa di Fortunato Depero. La mostra curata da Nicoletta Boschiero mette in scena oltre 500 lavori dell’artista, per ripercorrere la sua carriera: arredo, moda, grafica, scenografie, cinema. 

“Rosa dei venti”. Il vento per l’alto Garda trentino è sicuramente il motore più importante dell’economia locale. Il vento muove vele, natanti e passioni umane, ed è così che a fine ottobre Gianfranco Bacchi, 122-esimo comandante dell’Amerigo Vespucci, il veliero più famoso al mondo, sale sul catamarano sportivo Nacra 17, assieme a Ruggero Tita campione olimpionico a Tokyo. 

Il Peler, il vento del mattino non si è fatto attendere e fa planare il Nacra 17. Nel programma le emozioni dei protagonisti, che non si sono sottratti a veleggiare con due giovanissime promesse della vela trentina, sottoponendosi poi alle loro domande e curiosità.

Seconda puntata, domenica 19 dicembre. Si parte sempre con ”Bianco & Nero”. Nuova puntata del rotocalco dedicato alla divulgazione di tematiche relative agli sport invernali nella provincia di Trento. In questa puntata la skiarea Madonna di Campiglio.

“Nettuno ritrovato”. Non tutti sanno che La fontana del Nettuno di Trento, costruita tra il 1767 e il 1769, oltre ad essere uno tra i simboli più famosi di Trento, fu un’importante opera idraulica destinata a portare l’acqua corrente in città. Nel programma dedicatole, lo storico Roberto Pancheri e l’architetto Daniela Tessarin sveleranno le particolarità storiche e tecniche di questo manufatto, recentemente restaurato. 

“L’impresa del futuro”.  Si può imparare a fare gli imprenditori o è una vocazione naturale? Com’è cambiato il mondo delle nuove imprese alla luce degli effetti della pandemia sui grandi trend globali? In Trentino la formazione all’impresa è considerata sempre più strategica per affrontare le sfide del futuro. Commercio, servizi, innovazione, green economy: un viaggio in questi settori tradizionali e proiettati al futuro che è già presente, attraverso le iniziative messe in campo dall’Accademia della Camera di Commercio di Trento e da Trentino Sviluppo. 

Condividi l'articolo su:

Media Alpi pubblicità s.r.l. Via delle Missioni Africane, 17 - 38121 Trento - Tel. 0461.934494

TrentinoMese: Iscrizione al ROC n° 11308. Registrazione Tribunale di Trento n. 536, 21 dicembre 1991

Sito web realizzato da Mobydick Scritture  - info@mobydick.tn.it © 2020-2021 Mobydick Scritture